×

Avviso

Non ci sono cétégorie
20140612_112014 «Farò un'opposizione costruttiva». Così l'ex vicesindaco Alfonso Di Sabatino Martina, escluso dalla Giunta Brucchi-bis, spiega quello che farà, da subito. La sua lista, Popolari con Teramo, esce spaccata dalla complessa trattativa che ne ha decretato l'esclusione dalla Giunta: l'altro consigliere eletto, Domenico Sbraccia, passerà al Gruppo Autonomo. Si andrà a rafforzare in questo modo l'opposizione in consiglio comunale a cominciare subito da venerdi'. Insomma si profilano belle sedute visto che in oppozione ci sarà anche il M5S, Pomante con la Marrone e Manola Di Pasquale e dall'altra parte, il Sindaco quasi da solo, visto le "new giovani entry" che devono ancora rodarsi. Brucchi mostra determinazione e sicurezza grazie all'appoggio, mai importante come adesso, di Paolo Gatti e Paolo Tancredi che hanno preso tutto quello che era possibile prendere in giunta. Ed è a loro ma soprattutto a Gatti, che Brucchi deve la sua rielezione ....per soli 800 voti rispetto a Manola Di Pasquale. Le polemiche non sono finite qui e come direbbe qualcuno ne vedremo ancora delle belle. Intanto l'ex vice sindaco di Teramo, oggi prenderà parte alla nostra trasmissione in diretta Vera Mattina a partire dalle ore 8 ed in replica subito dopo le ore 9. Vera Abruzzo tv, canale 86 del digitale terrestre.  

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni