×

Avviso

Non ci sono cétégorie
Il 28 settembre dalle 8 alle 20, 2.370 consiglieri e sindaci abruzzesi si recheranno alle urne per eleggere i nuovi presidenti e i consiglieri delle Province di Pescara, Chieti e Teramo. Si tratta delle elezioni di secondo livello, non aperte alla cittadinanza, ma solo ai politici dei Comuni.  presidenti delle Province di Pescara Guerino Testa, di Chieti Enrico Di Giuseppantonio e di Teramo Valter Catarra convocheranno entro il prossimo 19 agosto i comizi elettorali con apposito provvedimento. Sempre entro questa data, i presidenti costituiranno gli uffici elettorali nelle Province con i responsabili individuati nelle figure dei segretari generali degli enti. Nell’ambito degli uffici elettorali, si istituiranno i seggi elettorali composti da un presidente e 4 componenti. Tra il 27 e il 27 agosto prossimi, i segretari comunali invieranno agli uffici elettorali le attestazioni con gli elenchi e le generalità di ciascun sindaco e consigliere comunale in carica alla data del 24 agosto. Si recheranno al voto il 28 settembre 611 aventi diritto al voto del teramano.  E già vengono fuori le prime voci sul possibile nuove presidente della Provincia. A tal proposito in questi giorni circola il nome del Sindaco di Corropoli Umberto D'Annuntiis. I prossimi mesi ci diranno se questo nome è stato messo in circolazione per essere bruciato prima del tempo o meno.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni