×

Avviso

Non ci sono cétégorie
Aumenti di mense e scuolabus: i genitori scendono in piazza per manifestare contro la decisione della Giunta Brucchi. Domani mattina, a partire dalle 10, un gruppo di genitori si presenterà davanti alla farmacia in  piazza Martiri della Libertà per protestare contro l'aumento di 80 centesimi per le mense scolastiche e per le nuove tariffe dei trasporti. Insieme a loro ci sarà anche il presidente dell'associazione dei consumatori Robin Hood, Pasquale Di Ferdinando. L'appello è stato lanciato anche alle forze di opposizione e c'è già chi, come la consigliera del Pd Manola Di Pasquale, ha annunciato la propria adesione. I buoni pasto sono passati da 3,60 a 4,40 euro. Un aumento ingiustificato secondo le famiglie, che contestano anche la decisione di lasciare invariata la tariffa solo per chi dispone di un reddito Isee non superiore ai 10.600 euro: una cifra definita «ridicola» dalle mamme.  Brucchi pero' sfida le mamme e spiega che gli aumenti toccheranno solamente quelli che hanno di piu' e possono pagare.   GUARDA IL SERVIZIO

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni