R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie
20140923_120042 L'ordine degli Ingegneri della Provincia di Teramo chiede al Comune di Campli, tutti gli atti che fanno riferimento all' Affidamento dell'incarico di Esperto in Gestione dell’Energia per un importo annuo di 20 mila euro piu' oneri. "Dalla lettura della stessa abbiamo rilevato alcune criticità che ci permettiamo di segnalare scrive il Presidente Alfonso Marcozzi.  
  • Per poter predisporre il capitolato per l’affidamento del suddetto servizio occorre redigere le diagnosi energetiche degli edifici comunali sul quale basare il contratto di gestione energia;
 
  • in ogni caso le prestazioni indicate:
    1. Capitolato speciale d’appalto e relativi allegati;
    2. Disciplinare tecnico servizi base ed eventuali opzionali e relativi allegati;
sono prestazioni attinenti la progettazione come definito dal Codice dei contratti D. Lgs 163/2006;
  • la qualifica di G.E. (Esperto in Gestione Energia, come anche riportato sul sito della F.I.R.E. (Federazione Italina sul Risparmio Energetico) non fornisce l’abilitazione allo svolgimento di attività di progettazione per le quali occorre l’abilitazione e l’iscrizione iscrizione ad Ordine Professionale di tipo tecnico che nello specifico prevede l’abilitazione alla progettazione di edifici ed impianti.
  Per questo, l'ordine chiede, sulla scorta della determina richiamata di poter conoscere nello specifico, ai sensi della legge n. 241 del  7 agosto 1990:
  1. Il nominativo delle risorse interne all’Amministrazione che svolgerà le attività di progettazione per le quali si necessita di attività di supporto;
  2. Le specifiche attività di supporto alla progettazione affidate all’esterno con la presente determina;
  3. La stima dei costi specifica per la determinazione del costo del servizio.
  4. Il nominativo del Responsabile del Procedimento.
         

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni