• MCDONALDS
×

Avviso

Non ci sono cétégorie

WhatsApp_Image_2024-06-24_at_08.46.45_1.jpegWhatsApp_Image_2024-06-24_at_08.46.45.jpegWhatsApp_Image_2024-06-24_at_08.46.44.jpegNon è stato un mezzo a far crollare parte di un palo della luce sul parco fluviale ma l'incuria del tempo e il piano verde inesistente a Teramo. Tutto sarebbe accaduto verso le 22,30 di venerdi notte. Un boato e il grande albero di eucalipto alto diversi metri, con il tronco malconcio è venuto giù. Chi ha visto quanto accaduto, ha anche raccontato  che una parte dell'albero sarebbe caduta su una macchina parcheggiata, e che con il peso, ha poi danneggiato il palo della luce rimasto pericolante. Dunque, la strada che porta al Brico è chiusa da sabato mattina. Solo stamattina, però, la ditta incaricata dal comune e dall'assessore Sbraccia, che ha ora ereditato anche il verde da Di Bonaventura, ha iniziato l'intervento di bonifica e messa in sicurezza della zona. I cittadini non sono riusciti a transitare verso il ponte e le auto hanno dovuto fare dietrofront. Con una battuta, si potrebbe dire che ...anche il parco fluviale si è ribellato alla rimozione dell'assessore Di Bonaventura.