×

Avviso

Non ci sono cétégorie
10683399_871992506169045_578322418620206217_o Sono stato sempre critico verso la pseudo riforma Del Rio in materia di province, dal momento che le province non sono state cancellate come Ente, ma semplicemente hanno impedito il voto popolare, violando il diritto dei cittadini di poter eleggere i propri rappresentanti alla Provincia.
Dalle notizie che mi arrivano ritengo che quello che sta accadendo alla formazione del governo dell'Ente Provincia di Teramo è molto grave. Un operazione trasversale che porta esponenti, sindaci ed amministratori di destra e sinistra a formare il prossimo governo della nostra provincia. Un "perfetto" cocktail alla teramana dopo che abbiamo vissuto per anni il "sistema Teramo"..... In parole povere: dal Sistema Chiodi al Cocktail Di Sabatino.
Ma la vera domanda è: Che fine ha fatto il Pd provinciale...? Lo scrive in una nota, Mahmoud Tosson – membro della segreteria regionale Pd Abruzzo.
Abbiamo assistito passivamente all'individuazione del candidato Presidente (individuato da chi e attraverso quali meccanismi, coinvolgimento dei territori dei nostri circoli, dei nostri iscritti ed elettori.....? NULLA
Come sono state formulate le liste e con quale criterio (sempre le stesse domande...)
Come siamo arrivati a partorire questa imbarazzante ipotesi e che ruolo ha avuto il partito....?
Che fine ha fatto Minosse....?
Qual'è la posizione del partito regionale....?
Siamo di fronte a un fatto politico gravissimo..... Sarà un modello da seguire....?
Sono solo domande di un militante (ancora) tanto, ma tanto arrabbiato....!!!!, chiude Mahmoud Tosson.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni