R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie
10689739_10204001159902765_6480364270108457948_n TARIFFE PER IL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA La Giunta ha rivisto le tariffe per la refezione scolastica. Si è arrivati alla decisione dopo aver preso atto delle numerose richieste formulate da parte dei genitori e del Comitato delle famiglie e per consentire così a ciascuno di contribuire alla spesa in base alle effettive capacità reddituali. Si è inoltre considerato che, sulla base delle condizioni socio economiche del territorio, appare opportuno introdurre una classificazione delle tariffe a sostegno delle famiglie in difficoltà. E’ stata quindi ravvisata l’opportunità di ampliare per il Servizio, a partire dal mese di gennaio 2015, prevedendo una contribuzione differenziata da parte delle famiglie, secondo principi di equità e in riferimento ai parametri ISEE. Nella tabella,  le nuove tariffe:
 Reddito ISEE Tariffa Residenti Tariffa Non Residenti
fino a €. 10.600,00 €. 3,60 €. 3,80
da €. 10.600,01 a €. 16.000,00 €. 3,80 €. 4,00
da €. 16.000,01 a €. 24.000,00 €. 4,10 €. 4,30
oltre €. 24.000,00 €. 4,40 €. 4,60
Tali modifiche decorreranno a partire dal mese di gennaio 2015. Per le famiglie con due o più figli che usufruiscono del servizio contemporaneamente, a partire dal secondo figlio, viene applicata la tariffa immediatamente inferiore alla fascia di riferimento. Stabilita anche la proroga per la presentazione dell’attestazione ISEE per il Servizio di Trasporto Alunni al 31 dicembre 2014 e per il Servizio di Refezione Scolastica al 31 gennaio 2015. Infine, sancita la proroga del termine del pagamento della seconda rata per gli utenti trasportati con gli scuolabus comunali al 31.01.2015;     RIMBORSO LIBRI DI TESTO Approvati, quindi, i criteri per il rimborso dei libri di testo per l’anno scolastico 2014/2015, anche in questo caso in base a paramertri ISEE, secono la seguente tabella:
  1. a) ISEE da € 0,00 a €.  000,00   -- 100% della spesa sostenuta;
  2. b) ISEE da € 000,01 a €   8.000,00   --   70% della spesa sostenuta;
  3. c) ISEE da €. 8.000,01 a € 10.632,94 --   50% della spesa sostenuta.
Le istanze di rimborso dovranno pervenire all’Ufficio Protocollo dell’Ente  entro il 31 Gennaio 2015. La relativa modulistica sarà disponibile presso l’URP, sito in Piazza Orsini, l’Ufficio Pubblica Istruzione del Comune di Teramo, sito in Via Irelli, 27 e scaricabile dal sito ufficiale dell’Ente (www.comune.teramo.it).   NUOVO BANDO PER LA CONCESSIONE IN USO DEL COMPLESSO IMMOBILIARE CINETEATRO COMUNALE - LOCALI  EX-OVS E’ stata indetta una procedura di gara nella forma dell'asta pubblica; il bando rimarrà aperto dal 12 gennaio al 12 febbraio 2015 e sarà possibile visionarlo sia dal sito del Comune che sull’Albo pretorio. E’ stato stabilito un canone annuo di concessione a base d'asta pari ad €      120.000,00; i criteri di assegnazione terranno conto sia dell’offerta economica (al 35% della valutazione) che di quella della proposta tecnica (al 65%).

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni