R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie
campodino Incaricata ufficialmente l’impresa Cantagalli Appalti srl per la ricostruzione del ponte di Campodino, gravemente danneggiato dall’alluvione del 2011. L’intervento dovrà essere terminato entro l’11 maggio e costerà 300 mila euro. Sarà realizzato uno “scatolone idraulico” di tre metri e cinquanta per cinque metri e cinquanta e sarà stabilizzato un tratto di scarpata in frana.   “Campodino è stato una spina nel fianco di buona parte della Vibrata proprio per la sua funzione strategica di collegamento fra numerosi Comuni – commenta Mauro Scarpantonio, consigliere incaricato della viabilità – e l’iter amministrativo è stato piuttosto complesso perché la struttura è di proprietà comunale e la Provincia è ente appaltante dell’opera.”   Sempre oggi, a Valle Castellana, sono iniziati i lavori di sistemazione della provinciale 52 danneggiata da una frana il 4 gennaio scorso. “Nell’arco di una settimana abbiamo individuato l’intervento, trovato le risorse e fatto partire i lavori – sottolinea Scarpantonio - rimuoveremo la frana, sistemeremo il fondo stradale e ripareremo la galleria danneggiata dai massi mettendo in sicurezza il tratto di versante dal quale si sono staccati i massi”.  

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni