×

Avviso

Non ci sono cétégorie
Si è tenuta domenica scorsa presso la rotonda “Nilo” la petizione contro l’Imu agricola di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale ed è proseguita durante questa settimana con diversi cittadini che hanno contattato i referenti locali del partito per poter sostenere con la loro firma l’iniziativa.  I militanti e i quadri del partito hanno chiesto ai cittadini la firma a sostegno del progetto di legge presentato dal gruppo parlamentare di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale per l’abrogazione dell’IMU sui terreni agricoli introdotto dal Governo Renzi. Un provvedimento iniquo che penalizza gli agricoltori e che danneggia la produzione agricola di qualità ed il Made in Italy. “Dopo Roseto, Martinsicuro, Teramo abbiamo avuto successo anche ad Alba Adriatica” dichiara Fabrizio Fornaciari, Portavoce provinciale del partito “Continueremo a sostenere i cittadini continuando a girare il territorio provinciale con questa iniziativa che si concluderà in un incontro pubblico con le categorie. In un momento in cui sembra che il “renzismo” sembra già volgere al termine è fondamentale costruire un’alternativa che parta dalle istanze del territorio. Noi stiamo facendo la nostra parte”. “Come in altri comuni in cui si è svolta l’iniziativa c’è stato entusiasmo e condivisione anche ad Alba Adriatica” dichiara Tedi Capocasa, Portavoce comunale di FDI-AN. “Diversi concittadini e residenti di altri comuni della Val Vibrata sono interessati da questa problematica. Abbiamo portato a loro conoscenza i contenuti della proposta di legge formulata dal nostro gruppo parlamentare. Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, attraverso il nostro leader Giorgia Meloni, si caratterizza per una opposizione intransigente a Renzi e per diverse proposte interessanti che iniziano a catturare l’attenzione anche dell’elettorato più vicino al centrosinistra. Infatti domenica ed in questi giorni tante persone che si dichiarano di sinistra hanno sostenuto quest’iniziativa. Segno inequivocabile che siamo sulla strada giusta”. “E’ stata l’occasione per confrontarsi con gli albensi su questo ed altri temi” sottolinea il consigliere comunale Roberta Di Addezio , “La battaglia per l’abrogazione dell’IMU agricola merita attenzione da parte di noi amministratori così come tanti altri problemi che il disastroso Governo Renzi sta causando ai comuni e quindi ai cittadini. Su questo e tanto altro Fratelli d’Italia-AN si mobiliterà ad Alba, in piazza ed in consiglio comunale” 11406891_582044655231967_9110969586044769479_n

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni