R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie

CONCORSO ASLDopo la vicenda degli infermieri che, esclusi dopo le prime prove, erano poi stati riammessi dal TAR al concorsone della ASL di Teramo, e si erano infine utilmente collocatisi in graduatoria, stavolta è toccato ai candidati del concorso per ostetriche. Anche in questo caso l’azienda sanitaria teramana è stata oggetto di un ricorso, visto che uno dei partecipanti, rappresentato dagli avvocati Simona Mazzilli e Mira De Zolt si è rivolto al Tribunale Amministrativo Regionale per l’Abruzzo, contestando di fatto l’esito della prova che l’aveva visto escluso. Il Tar, si è pronunciato con un Decreto Presidenziale, che ha disposto la sua ammissione alle prove successive.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni