R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie
Assunzioni di autisti d’ambulanza tramite agenzia interinale. E' l'oggetto della lettera che la Fp Cgil ha indirizzato al manager della Asl di Teramo, Paolo Rolleri. Il sindacato solleva alcuni dubbi circa il rispetto di alcuni requisiti nella chiamata in servizio, a tempo determinato, degli autisti d'ambulanza. E spiega, in una nota, il motivo: “L’agenzia cui si è rivolta l’Asl di Teramo per l’assunzione stabilisce come requisito fondamentale cinque anni di esperienza professionale acquisita nel corrispondente profilo professionale presso pubbliche amministrazioni o imprese private. Per esperienza professionale deve intendersi qualsiasi attività lavorativa comunque retribuita con un impegno orario settimanale di almeno 18 ore, svolta nell'ambito del profilo professionale di operatore tecnico specializzato autista ambulanze (guida di mezzi di emergenza)”. La Fp Cgil, “nelle more di correttezza degli atti effettuati e di doverose verifiche da parte dell’Asl”, chiede alla direzione generale di approfondire la vicenda. “In assenza di riscontro, la FP CGIL di Teramo si vedrà obbligata ad adire le competenti vie legali, a tutela dei propri iscritti e di tutti i lavoratori, interessando anche Enti preposti a garanzia”, chiosa il segretario generale della Funzione Pubblica Cgil Teramo, Amedeo Marcattili. ambulanza-ospedale

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni