R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie

Si chiude giovedì 10 maggio al Teatro Comunale di Teramo alle ore 21 la 39 Stagione dei Concerti della Riccitelli, con Fabio Concato & Paolo Di Sabatino Trio. Sul palco insieme al celebre cantautore e al noto pianista Paolo Di Sabatino, Marco Siniscalco al basso e Glauco Di Sabatino alla batteria. In programma, le canzoni più famose di Concato in una carrellata sapientemente studiata di ricordi, emozioni, pensieri, magistralmente accompagnati da un gruppo musicale d’eccezione con arrangiamenti raffinatissimi.
L’amore di Paolo Di Sabatino per le canzoni di Fabio Concato è la genesi di questo progetto, nato nel 2011 quando invita Fabio a partecipare al suo album “Voices”, non facendosi sfuggire l’occasione di proporgli di rivisitare i suoi successi e di vestirli con arrangiamenti e sonorità vicine al jazz acustico. Da allora si alternano numerosi concerti, uno più emozionante dell’altro, che portano ad immortalare questo connubio artistico, trasferendo di fatto in uno studio di registrazione la magia che si rinnova ad ogni live. 
"Gigi è mio padre – racconta Concato - Lo dico per i molti che non lo sanno. Gigi mi ha avvicinato alla musica con divertimento e me l’ha fatta amare. Gigi ascoltava molto jazz - la sua musica preferita - insieme a quella brasiliana, meglio se suonata e cantata da Joao Gilberto: “…ascoltavo un signore che aveva una voce così”. Gigi non faceva il “musico” di professione, ma bastavano un paio di accordi sul piano o sulla chitarra per avvertirne subito la sensibilità e il talento che sarebbe stato bello condividere con tutti. Fabio sono io. Lo dico per i pochi (sigh) che non lo sanno! E per festeggiare i miei 40 anni di musica, scritta e cantata sempre con lo stesso amore e lo stesso piacere, ho deciso di farmi un regalo: reinterpretare in chiave jazzistica alcune mie canzoni con l’aiuto di un grande pianista con cui suono e collaboro da qualche anno e sempre più piacevolmente: Paolo Di Sabatino, che ha curato gli arrangiamenti e che voglio ringraziare per la passione e la delicatezza con le quali si è avvicinato al repertorio. E allo stesso modo ringrazio Marco Siniscalco e Glauco Di Sabatino: grazie! e Gigi: “…chissà se ti piacerà?”
Sarà quindi una serata di grande musica e grandi emozioni a festeggiare la conclusione di una stagione che ha portato a Teramo, ancora una volta, i più grandi nomi del concertismo internazionale. Commenta così il presidente Cocciolito: “Se è vero che diventa sempre più difficile portare a compimento le stagioni artistiche, è altrettanto vero che un cartellone come quello di quest’anno gratifica e premia tutti gli sforzi e, naturalmente, il pubblico che non ha mancato di essere presente. Da Bahrami a Nakariakov, da Milenkovich a Carbonare, e ancora Mario Brunello, Erri De Luca e Stefano Di Battista, Edoardo Catemario, Guido Rimonda, fino a questo concerto finale che sta facendo registrare un boom di richieste di biglietti, la Stagione che si sta per concludere ha presentato una carrellata di artisti e di proposte diverse, eterogenee ma sempre con l’imperativo categorico della qualità per il rispetto del pubblico e di tutti gli appassioni e gli intenditori che ci seguono da anni.” Bilancio positivo, dunque, per la Riccitelli che incassa soddisfazioni e riconoscimento per le attività promosse e attuate.
Ultimi biglietti ancora disponibili e informazioni: online su www.primoriccitelli.it, sede della Riccitelli dalle 9 alle 13, botteghino del Comunale dalle ore 20 del 10 maggio.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni