R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie

IMG_20181215_111233.jpg

 

Parate, spettacoli itineranti, grandi nomi e concerti gospel: si prospetta ricca di interessanti appuntamenti la settimana dal 15 al 21 dicembre di ‘Abruzzo dal Vivo Winter’, la seconda edizione del Festival voluto e organizzato dalla Regione Abruzzo per sostenere la rivitalizzazione del tessuto sociale dei Comuni abruzzesi del cratere sismico.

Il calendario di eventi è stato presentato questa mattina nella corte interna della biblioteca regionale ‘Melchiorre Delfico’ di Teramo, dove il consigliere regionale Delegato alla Cultura e promotore dell’iniziativa, Luciano Monticelli, ha ospitato gli amministratori dei Comuni interessati questa settimana, l’ACS Abruzzo Circuito Spettacolo e i soggetti attuatori dei progetti di iniziativa regionale.

“Dopo una settimana che ha visto arrivare in Abruzzo nomi come Antonella Ruggiero e Ambrogio Sparagna – è il commento del consigliere Monticelli – prendono il via oggi una serie di appuntamenti che si equiparano per la qualità dell’offerta. L’obiettivo è infatti quello di consentire alle famiglie di godere durante le feste di spettacoli di alto livello, dove accanto ai volti noti possano collocarsi anche i talenti e le eccellenze del territorio, nella convinzione che ‘Abruzzo dal Vivo Winter’ costituisca anche un’ottima occasione di promozione di quanto di bello abbiamo da offrire”.

Si parte oggi, sabato 15 dicembre, con Montorio al Vomano e Isola del Gran Sasso, dove alle 16.30 si terranno rispettivamente ‘In Fabula’ e ‘Santa Claus Parade’. Il primo è uno spettacolo itinerante nel quale, in un susseguirsi di forti suggestioni, rivive il duello, vecchio come il mondo, fra la Luce e le Tenebre. Una vera e propria parata sarà quella invece in programma ad Isola, dove grandi e piccini potranno ammirare Babbo Natale sui trampoli a cavallo di una biciclettona gigante, tutta illuminata, seguita da un angioletto dispettoso che gioca con un enorme pallone e da quattro pupazzoni alti all’incirca tre metri e tanti altri, tutti pronti a scatenarsi in balli dalle melodie natalizie, ma dal ritmo funkeggiante. “Sarà bellissimo – interviene in merito l’assessore Amelide Francia – vedere il nostro centro storico avvolto dalla magica atmosfera natalizia. Ancora grazie a coloro che hanno reso possibile questo progetto, perché attraverso questo regaleremo magici momenti ai nostri piccoli concittadini”.

Il Teatro Internazionale del Mediterraneo porterà invece a Campli e a Teramo gli spettacoli di Peppe Barra (15 dicembre) e Moni Ovadia (16 dicembre), mentre Azzinano di Tossica sarà il palcoscenico per il concerto ‘Christmas Swing’ di Pepper and The Jellies, il quartetto abruzzese specializzato in jazz tradizionale e blues

delle origini. L’appuntamento, in questo caso, è per domenica 16 dicembre, mentre il giorno precedente si terrà il concerto de ‘Il campo della fiera’.

“Spazio poi al gospel – continua Luciano Monticelli – con i concerti di Laura Wilson & Nu’ Movement, a Montorio al Vomano lunedì 17 dicembre e a Torricella Sicura martedì 18. Un appuntamento di rilievo, se si pensa che questa formazione sbarca per la prima volta in Italia. Il loro spettacolo è un insieme di musica religiosa tra spirituals tradizionali neri e suoni moderni opportunamente rivisitati e resi popolari dalla tradizione classica per una messa in opera perfetta”.

Venerdì 21 dicembre, a Teramo, in programma un appuntamento organizzato dall’associazione culturale ‘Alma 21’, ‘MISSA’, “una composizione – come spiega il direttore d’orchestra Luisella Chiarini – scritta per 4 strumenti solisti (tromba, sassofono, clarinetto e percussioni), coro e orchestra che nasce con l’intento di poter eseguire, a distanza di 18 anni dal suo concepimento e dalla sua incisione, la composizione più importante e significativa del Maestro Alfredo Impullitti, Compositore, Pianista e Direttore d'Orchestra abruzzese attivo sulla scena musicale nazionale ed internazionale per la Musica Classica Contemporanea e Jazz negli anni ’90, prematuramente scomparso a soli 34 anni”. Proprio quest’anno Impullitti avrebbe compiuto 50 anni e così, in suo onore, calcheranno il palco teramano i solisti originali che parteciparono alla prima esecuzione di Missa: Paolo Fresu, Tino Tracanna, Achille Succi e Pierre Favre.

Si terrà invece a Castelli, alle ore 21.00, il concerto di Natale de I Solisti Aquilani & Big Band del Conservatorio ‘Casella’.

“Sul versante aquilano – aggiunge il consigliere Delegato alla Cultura – ‘Abruzzo dal Vivo Winter’ sbarcherà, questa settimana, a Montereale, Pizzoli e Barete. Proprio Montereale sarà la location per uno spettacolo teatrale dedicato ai più piccoli, ‘Piccolo piccolissimo grande grandissimo’, organizzato dal Teatro dei Colori per sabato 15 dicembre, mentre venerdì 21 si terrà, sempre a Montereale, il concerto del duo salentino ‘La Municipàl’. Domenica 16 dicembre sarà invece la volta di Pizzoli con ‘In Fabula’, mentre a Barete è in programma, alle ore 21.00 di venerdì 21 dicembre, il concerto di Natale tenuto dalla Orchestra da Camera ‘Benedetto Croce’ e Coro Masci.

Mi auguro – conclude Monticelli – di essere riusciti a unire in questa iniziativa la possibilità di portare nei borghi e nei paesi abruzzesi una proposta artistica e di intrattenimento di alto livello, con un occhio di riguardo anche alle tante peculiarità del nostro territorio, un aspetto che non potevamo non prendere in considerazione se davvero vogliamo aiutare questi comprensori a risorgere. La ricostruzione, infatti, non è mai solo materiale, ma passa anche attraverso la cultura, che costituisce anche un volano economico. L’auspicio è pertanto quello di aver dato avvio, con questo format, a un circolo virtuoso di iniziative che continuerà ad alimentarsi in futuro per rendere la nostra terra ancor più forte e bella agli occhi di tutti”.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni