R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie

Sono i Boomdabash la punta di diamante del calendario “Giulia Eventi Natale 2019”, attualmente tra gli artisti più amati e seguiti d’Italia, con all’attivo singoli di successo e pluripremiati, come “Non ti dico no” con Leredana Bertè,  la sanremese per “Per un milione” (4 volte disco di platino) e l’estiva “Mambo Salentino”, cantata insieme all’artista Alessandra Amoroso, che ha scalato le vette delle classifiche italiane, vinto premi importanti tra cui la vittoria della rassegna  Power Hits Estate 2019 come tormentone dell’anno e portato a casa 3 dischi di platino. 

I Boomdabash nascono nel lontano 2002 come classico jamaican sound system, fondato da Blazon, attuale deejay e produttore del quartetto. 
Progressivamente la band cambia connotati percorrendo un sentiero di evoluzione artistica che sfocia nella realizzazione del primo lavoro ufficiale, "Uno" (2008). 
Dell’originario sound system ormai è rimasto ben poco e i Boomdabash ben presto diventano un gruppo musicale a tutti gli effetti. Blazon, Biggie Bash e Payà (i due cantanti) insieme a Mr. Ketra, talentuoso beatmaker abruzzese, iniziano attivamente e con maggiore coscienza la loro avventura nella reggae music. Il disco d'esordio riscuote un feedback tanto grande quanto inaspettato. Il progetto colpisce per la freschezza dello stile, il modo innovativo di guardare al reggae, le produzioni ricercate e la scelta di esprimersi e comunicare utilizzando due lingue contemporaneamente: il patois giamaicano ed il dialetto salentino. Tutto questo consacra presto questi quattro ragazzi del sud come una delle più solide e apprezzate realtà della penisola e, negli anni, i Boomdabash vengono apprezzati per la duttilità musicale, l'attenzione verso il sociale e la capacità di innovarsi e rinnovarsi.  Nel maggio 2011, a distanza di tre anni dalla fortunata uscita del primo lavoro, i Boomdabash pubblicano il secondo progetto discografico, "Made in Italy", anticipato dalla hit track "Murder" che porta la band alla vittoria dell'MTV New Generation sul palco degli MTV Days a Torino. Dopo questo grande traguardo, per i Boomdabash inizia un viaggio lungo due anni: un tour che attraversa l'Italia dal nord al sud con oltre 100 date. 

Il 12 giugno 2012 pubblicano il singolo “Danger” e nel mese di ottobre dello stesso anno sono impegnati in una mini tournée negli Stati Uniti d'America, con concerti a New York, Miami e Los Angeles, riscuotendo un buon successo anche oltreoceano e facendo tappa all'Hitweek Festival. Nello stesso anno hanno partecipato al raduno di protesta contro la mafia a Mesagne, organizzato in seguito alla tragedia avvenuta all'ingresso dell'istituto Morvillo-Falcone, luogo in cui perse la vita nel 2012 Melissa Bassi. Dopo la pubblicazione del quarto album in studio “Radio Evolution” nel 2015, nel 2018 i Boomdabash tornano con i singoli “Barracuda” con Jake La Furia e Fabri Fibra e “Non ti dico no” con Loredana Bertè, estratti dal quinto album “Barracuda”. Nel 2019 il gruppo conquista il pubblico di Sanremo, partecipando alla prestigiosa kermesse canora con il brano “Per un milione”, il cui sound è stato ripreso recentemente dal network radiofonico Radio Deejay per l’incisione della canzone di Natale. 
Boomdabash.jpg
“Siamo entusiasti nell’essere riusciti a portare a Giulianova il gruppo musicale italiano più in voga del momento tra i giovani – dichiara il Sindaco Jwan Costantini – è un bel traguardo raggiunto grazie all’incessante impegno e alla costante dedizione dell’Assessore Marco Di Carlo e del Consigliere Comunale Paolo Giorgini. Il concerto di sabato 4 gennaio al PalaEventi di Giulianova, è un’ulteriore sorpresa che abbiamo voluto riservare ai giuliesi, ospitando il tour invernale della band italiana ai primi posti di tutte le classifiche, vincitori di 6 dischi di platino, autori di grandi successi come “Mambo Salentino” con Alessandra Amoroso, “Per un milione”, “Non ti dico no” con Loredana Bertè e “Ti volevo dedicare” con Rocco Hunt e J-Ax”. 

Il concerto dei Boomdabash verrà ospitato sabato 4 gennaio dal PalaEventi allestito in Piazza del Mare a Giulianova Lido, con inizio alle ore 21.00. 

Prevendita biglietti sulle piattaforme online Ciaotickets e TicketOne. 

Dal pomeriggio di domani, venerdì 3 gennaio, sarà possibile acquistare il biglietto in prevendita direttamente al botteghino del PalaEventi. 

Per info 0863/497248 e 393/8800905. 

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni