R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi

Gli European youth boxing championships (campionati europei giovanili di boxe maschile e femminile), si terranno nel PalaMaggetti di Roseto dal 18 al 25 aprile.

Circa 600 persone, di cui 400 atleti, saranno presenti nella nostra città che, per la prima volta, ospita, contemporaneamente, un campionato europeo maschile e femminile di boxe. Alla grande festa dello sport europeo si unisce il leggendario Nino Benvenuti che sarà a Roseto per la chiusura della manifestazione. Il campione olimpico di Roma 1960 avrà così modo di festeggiare anche i suoi 80 anni, che compirà il 26 aprile.

La manifestazione è stata presentata questa mattina nella sala consiliare alla presenza del sindaco, Sabatino Di Girolamo, del consigliere delegato allo Sport, Marco Angelini, dell’assessore provinciale, Mario Nugnes, e dei vertici delle organizzazioni pugilistiche italiane: Franco Falcinelli, presidente Eubc (European boxing championship), Vittorio Lai, presidente Fpi (Federazione pugilistica italiana), Alberto Tappa, segretario generale Fpi; Mariangela Verna, presidente comitato regionale Abruzzo-Molise Fpi; Domenico Di Battista, presidente Asd Roseto boxe.

Nella sala consiliare erano presenti anche Enzo Imbastaro, presidente del Coni regionale Abruzzo; Sasha Egorov, direttivo esecutivo Eubc; Pino Di Gaetano, dirigente federale centrale; gli atleti del team azzurro: Irma Testa (argento ai giochi olimpici giovanili 2014, olimpionica a Rio 2016 e oro agli Europei under 22 2018); Vittoria De Carlo (argento ai mondiali Youth 2017 e qualificata alle Olimpiadi giovanili Buenos Aires 2018); Emanuela Renzini, direttore tecnico nazionali italiane femminili elite/youth; Giulio Coletta, responsabile nazionale italiana maschile youth; Salvatore Cavallaro, azzurro partecipante agli Europei di Roseto.

 

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni