R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie

calcio 1024x311Sabato 2 giugno 2018 lo Stadio “Gaetano Bonolis” di Teramo aprirà le sue porte ai protagonisti di una storia vincente che ancora emoziona tutti i tifosi del Diavolo: la vittoria del Campionato Nazionale Dilettanti 1993/1994. Gli artefici di quella pagina indimenticabile della storia del calcio cittadino saranno di nuovo tutti insieme grazie alla manifestazione “La cavalcata verso la C2”, organizzata dall’associazione Amici del Calcio Teramano, in collaborazione con il Club Biancorosso.

A partire dalle 10:30 tutti i protagonisti di quella straordinaria epopea che riportò i colori biancorossi in C2 si ritroveranno nell’impianto sportivo di Piano d’Accio. Spazio agli amarcord, agli aneddoti, alle testimonianze e alle foto di rito che travolgeranno tutti i partecipanti. In primis il Presidente di quel Teramo, Giovanni Cerulli Irelli, insieme allo staff dirigenziale dell’epoca, allo staff tecnico (guidato dall’allenatore Aldo Ammazzalorso) e ai giocatori che, sul campo, fecero l’impresa.

Dopo i saluti del presidente degli Amici del Calcio Teramano, dell’avvocato Gianni Gebbia e di Giovanni Cerulli Irelli, saranno consegnate targhe ricordo a tutti i protagonisti della stagione ’93-’94, mentre un momento particolare sarà dedicato alla memoria del dottor Gaetano Bonolis, storico medico sociale del Teramo a cui è intitolato lo stadio cittadino.e al Direttore Generale di quella stagione Luciano Silvino. Il Direttivo del Club Biancorosso, presieduto da Giuseppe Bracalenti, dedicherà un ricordo allo storico tifoso del Diavolo Giambruno Pucci, detto “Teschione”, scomparso per un tragico scherzo del destino il 18 aprile 1994, il giorno dopo la conquista matematica della C2.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni