R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie

Con la Convention di Presentazione è partita ufficialmente la stagione sportiva 2018/2019. L’evento è servito per festeggiare la decennale presenza del CSI nella Città di Teramo, anni durante i quali in tanti, con il loro impegno, la loro disponibilità e le loro attitudini, hanno permesso di dare concretezza all’attività arancio-blu. L’incontro è stato introdotto da Angelo De Marcellis il quale, nel corso del suo discorso di apertura, ha riassunto il tema portante dei dieci anni alla guida del CSI, sottolineando la centralità del rapporto tra il CSI Teramo e le società affiliate:  “L’associazione al momento annovera circa 9000 tesserati e 130 società sportive. Queste sono i veri avamposti del CSI su ogni territorio di riferimento che realizzano i sogni dei più giovani e dei meno giovani rendendo il titolo di questo evento: “Dove ogni maglia ha un’anima” non solo un claim ma l’obiettivo vivo di mettere la persona al centro di ogni attività”. Il presidente del Comitato teramano ha anche sottolineato come negli ultimi anni si registri, a livello nazionale, una diminuzione delle società sportive e un progressivo avvicinamento verso discipline individualiste: “Noi come associazione non dobbiamo arrenderci a questa tendenza e all’idea di un progressivo indebolimento di quei fattori che animano lo sport propriamente detto, e mi riferisco in particolare all’aggregazione delle comunità, alla coesione sociale, alla sana crescita derivante dall’incontro e il leale scontro sportivo”. Dopo l’incontro con il cestista teramano Marco Mordente, del quale vi riferiamo a parte, sono state premiate le tre società teramane che hanno partecipato alle recenti finali nazionali degli sport di squadra di Montecatini Terme: hanno ricevuto una targa ricordo la New Team Villa Fiore (calcio), l’Alluminio Val Vibrata (calcio a 7) e l’Eye of Tiger (basket, quest’ultima peraltro ha vinto il titolo tricolore. Un riconoscimento è stato consegnato anche alle società di ritmica CAM Ritmica Teramo, ASD Ritmica Aurea e Spes Martinsicuro, e alle società di artistica Ginnastica Libertas Teramo e Nuova Ginnastica Teramo: queste società hanno partecipato alle finali nazionali di Lignano Sabbiadoro. Inoltre un premio è andato alla Virtus Volley Teramo, Fortitudo Teramo e Nuova Scuola Pallavolo Teramo che hanno difeso i colori cittadini nelle finali giovanili di Cesenatico. Successivamente ampio spazio è stato dato anche alla presentazione degli organici e dei calendari del campionato di calcio e di calcio a 7 che partiranno ufficialmente questo week-end. Infine sono stati illustrati anche i prossimi appuntamenti previsti dall’organizzazione per festeggiare il decennale del CSI Teramo: a ottobre ci sarà il “CSI Sport Village” in collaborazione con il mondo della scuola per far conoscere gli sport ai ragazzi delle scuole primarie, a novembre si svolgeranno degli incontri sulla cultura sportiva durante i quali saranno ospiti una voce storica di 90esimo minuto e un ex campione della Juventus, mentre a dicembre si terrà l’appuntamento con il “Natale degli Sportivi” con cena di solidarietà e l’evento Christmas Show con il messaggio augurale del Vescovo Leuzzi ai giovani sportivi.convention 2018.jpg

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni