R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie

9D89CB31 AFA1 4D20 B682 17B6C5670582

A lanciare l'allarme è l'Avvocato Mauro Carnovale, presidente del sodalizio teramano, che lamenta ancora l'inesistenza di una struttura dedicata allo sport del baseball.

“E' una situazione paradossale” riferisce “la nostra società è pronta con le proprie risorse ad attrezzare un campo per le proprie attività istituzionali, ci è stata assegnata dal Comune di Teramo nel lontano 2013 un'area ma, ad oggi, non si riesce a concludere l'iter amministrativo che permetta il suo utilizzo. 

Peraltro deve precisarsi che a fronte del nostro impegno alla riqualificazione gratuita del terreno comunale concesso, sono stati previsti dall'Amministrazione un esoso canone  annuale ed una durata dell'affidamento notevolmente più breve rispetto a quanto accordato a gestori (e non anche costruttori) di altri impianti sportivi comunali.

Oggi purtroppo i nostri ragazzi sono costretti ad accontentarsi di allenamenti su campi di calcetto privati e, una volta alla settimana, sono obbligati a trasferirsi sul diamante  di Atri per svolgere lavori più specifici. E' evidente che questa situazione non può durare a lungo, sia per i costi e sia per i sacrifici che vengono chiesti ai nostri atleti – si badi  bene tutti al di sotto dei quindici anni - ed alle loro famiglie. 

E' ora che dal municipio giunga l'attenzione già accordata ad altre società sportive, visto il lustro che da molti anni i nostri ragazzi portano alla città – nonostante le difficoltà – sui  campi nazionali ed internazionali”.

ASCOLTA MAURO CARNEVALE

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni