Attualità

FOTO/CROLLA LA TETTOIA STORICA DELLA CASA DEL MUTILATO…POTEVA ESSERE UNA STRAGE SE FOSSE ACCADUTO DI GIORNO…

Nella citta che si candida a capitale della cultura 2020 c’è un altro pezzettino di “storia” che se ne va. Stanotte è caduta la tettoia dell’entrata secondaria della casa del Mutilato al civico 18 di piazza Dante. Poteva essere una strage se veniva giu’ di giorno dove li sotto trovano rifugio spesso e volentieri giovani per parlare e ripararsi dal sole. Per fortuna il crollo si e’ registrsto di stanotte.

La tettoia era stata restaurata negli anni novanta dal Rotary ed era posta a protezione di un antico affresco. La sua costruzione risalirebbe al 1928 quando la struttura da chiesa della Misericordia fu sconsacrata a casa del Mutilato.

 

Per i vigili del fuoco so e’ trattato di un dissesto statico.
La pensilina, realizzata con struttura in legno e copertura in coppi di laterizio, secondo i vigili copriva il portale ad arco con lunetta che contiene un affresco raffigurante una Madonna con il Bambino affiancata da Santi.
Il crollo della struttura potrebbe essere avvenuto a causa dello sfilamento degli elementi lignei di ancoraggio alla parete dell’edificio medioevale.
I vigili del fuoco hanno provveduto a spostare il materiale crollato, in modo lasciare libero il passaggio per il transito veicolare e a delimitare l’area interessata.
Sul posto era presente una pattuglia della Polizia di Stato che ha provveduto ad avvertire l’associazione che ha in gestione il fabbricato di quanto avvenuto.

Dopo un primo sopralluogo è stato accertato che non ci sono pericoli e che non ci sono problemi strutturali mentre è stato immediatamente chiesto l’intervento della Soprintendenza delle belle arti, archeologia e paesaggio per verificare come procedere.

Foto: Luca Boschi

Categorie:Attualità

2 risposte »

  1. Ma A TERAMO ESISTE ANCORA UN COMUNE UN UFFICIO TECNICO PER LE MANUTENZIONI E’ TUTTO ALLO SFASCIO PENSANO SOLO ALLE POLTRONE MANDATELI TUTTI A CASA FANNO SOLO PENA TUTTI MANEFREGHISMO TOTALE – TERAMO STA FINENDO .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...