×

Avviso

Non ci sono cétégorie
Gaia Sabbatini (puffo)L’Atletica Gran Sasso Teramo torna dalla finale interregionale B gruppo Adriatico, svoltasi domenica 27 settembre a Macerata, con tre vittorie individuali e tre podi. Nelle classifiche di squadra ha riportato l’ottavo posto con le donne, il decimo con gli uomini. Tra i risultati individuali, spicca l’eccellente prestazione tecnica dell’Allieva primo anno Gaia Sabbatini, arrivata terza sugli 800 metri con il tempo di 2’12”09, che corrisponde al suo nuovo primato personale con un progresso di un secondo e mezzo. Gara dagli alti contenuti tecnici, vinta da Eleonora Vandi (Atletica Avis Macerata) con 2’10”84, davanti a Chiara Casolari (La Fratellanza Modena) 2’11”52. Nel salto con l’asta Andrea Sinisi supera i 5 metri al primo tentativo, vincendo la gara con netto divario sugli avversari. Giada Bilanzola si conferma su ottimi livelli, aggiudicandosi il primo posto nel salto triplo con la misura di 12,15 metri. La terza vittoria porta la firma di Yassine Kabbouri, primo sui 3000 siepi con un tempo di assoluto valore tecnico, 8’44”66. Podi anche per Bianca Canaletti sui 100 ostacoli, seconda con 15”15, e di Riccardo Ruffilli nel salto in lungo, terzo con la misura di 6,75 metri. Altri risultati. Uomini. 100: ( vento + 0,2 m/s): 7° Alessandro Bonanni 11”16. Donne. 4 x 100: 5^ Gran Sasso Teramo (Braccili, Giuliante, Bilanzola, Canaletti) 50”68. Triplo: 7^ Eleonora Braccili 10,82. Peso: 8^ Pasqualina Proietti Pannunzi 10,50. Martello: 7^ Isabella Di Benedetto 41,17.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni