Attualità

BISENTI/LA MINORANZA ABBANDONA IL CONSIGLIO COMUNALE PER PROTESTA

La minoranza del consiglio comunale di Bisenti ha abbandonato l’aula durante il consiglio convocato dalla maggioranza in seduta straordinaria avente come unico odg quello relativo alla approvazione del piano finanziario e delle tariffe per la tassa sui rifiuti per il 2016.

 

Con una comunicazione ufficiale diretta al Pres. Del consiglio Comunale, al Sindaco e ai consiglieri la minoranza motiva la decisione di oggi di abbandonare per protesta il consiglio comunale: “L’odierno consiglio è stato convocato in seduta STRAORDINARIA e URGENTE. Sebbene l’urgenza possa essere in questo caso legittimata dal perentorio termine di approvazione del regolamento comunale IUC – 30.04.2016 – propedeutica al bilancio, gli esponenti disapprovano il modo di amministrare della maggioranza. Gli stessi infatti si ostinano ad operare soltanto gli ultimi giorni utili prima delle scadenze imposte dalla legge, basti pensare che tutti i consigli comunali sono stati convocati in via straordinaria ed urgente. Sebben certi delle note capacità degli operatori di maggioranza si auspica un ravvedimento rispetto a tale modalità di gestione se non altro in considerazione dei frutti e dei dissapori che una tale consuetudine hanno sin oggi comportato. Gli elettori hanno riposto la loro fiducia in noi certi del nostro del nostro interesse confidando in un operato attento, propositivo e vigile che prevede una accurata analisi di un documento tanto importante come il regolamento IUC e soprattutto un dibattito consigliare nei luoghi appropriati. Tuttavia, ciò è stato di fatto impedito da questa fulminea convocazione notificata al limite delle 24 ore e con i documenti messi a disposizione solo poche ore prima del consiglio. In questo modo si rifiuta il confronto costruttivo e democratico e si rinuncia ad una discussione bypassando il significato istituzionale del consiglio comunale . Infatti avere i documenti disponibili solo in mattinata, ci ha di fatto privati della possibilità di formulare ulteriori analisi e proposte al fine di migliorare i servizi, per il bene della comunità bisentina che si trova a subire ancora una volta l’argomento delle tasse, uno dei più sentiti e dibattuti al quale noi della minoranza siamo stati sempre sensibili e ci siamo battuti per la loro riduzione”.

 

 

                                                                                  Gruppo Consiliare

                                                                                  Bisenti Insieme

                                                                                   Rinnovamento e Partecipazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...