Attualità

NUOVO SUICIDIO, A PINETO SI TOGLIE LA VITA UN GIOVANE IMPRENDITORE

foto carabinieri

Nuova tragedia in mattinata all’interno di un’azienda di Pineto. Un 37enne, W.C., conosciuto in città, si è tolto la vita impiccandosi alla scala all’interno del casolare della sua ditta.

Stando ad una prima ricostruzione, alla base del terribile gesto ci potrebbero essere problemi economici. Lascia una moglie ed un figlio. Ma nessuno riesce a farsi una ragione di quanto accaduto. Indagano i carabinieri.

1 risposta »

  1. Nessuno se ne fa una ragione perché in pochi sanno cosa significa per un imprenditore vero non un faccendiere rischiare di perdere la propria impresa, la propria creatura creata con tanti sacrifici, con le proprie mani rinunciando a tutti i divertimenti lavorando anche 20 ore al giorno.
    Ci si vergogna verso i familiari, verso i figli. Ci si vergogna verso le banche, verso i creditori.
    Certo il popolo delle pizze dei gossip delle passeggiate non può capire.
    Sa solo a volte giudicare magari in malo modo. Anche perché il punto di riferimento non è mai chi si comporta bene ma chi si comporta fuori dai canoni della legalità perché quelli possono risolvere i loro problemi con più facilita’.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...